domenica 16 agosto 2009

Riciclo e smaltimento UFO - again


Dopo due giorni, non interamente dedicati a questo, ma con una buona dose di ore dedicate a tirare accidenti alla macchina da cucire che ne approfitta del fatto che io non la so usare ben bene per farmi scherzacci cretini... finalmente lidea che mi era venuta venerdì mentre facevo la spesa ha preso corpo.


Domani è il compleanno della mia amica M.G. Già sono in crisi sul cosa regalarle, perchè il libro che cercavo io non lho trovato... anche se in verità lho cercato un po pochino, ma non ne ho avuto tempo. Poi cera una cosetta che le avevo ricamato qualcosa come 3 anni fa che poi non assemblai mai: le sue iniziali fatte con un filato sfumato che adoro. Non ricordo nemmeno più cosa dovevano diventare...


Ma venerdì mentre realizzavo che il libro che cercavo in effetti non lo si trova in giro, aggirandomi per il centro commerciale sono incappata nel reparto "tutto per la scuola". Eh si... è uno di quei reparti che è la mia dannazione... e poi adesso che è proprio strafornito! Ne sono uscita con penne al gel, pennarelli colorati e evidenziatorini da viaggio...


E con unidea, questa qui:



Visto così non è un granchè... oltretutto la macchina fotografica ultimamente adora il blu e fa blu anche ciò che non lo è: il ricamo è su un lino bianchissimo e il filato è sfumato dal verde al rosa passando per un ocra...


Comunque, cosè? E questo:




Esatto, un porta blocchetto per appunti fatto riciclando un altro po di jeans.


Io sono alquanto masochista: non so cucire bene e invece di cimentarmi in cuciture semplici e orli banali, vado a prendere stoffe antipatiche come il jeans e mi scervello per capire come devo realizzare una cosa così... mica faccio fazzoletti! mah...


Però devo dire che sono soddisfatta del risultato: temevo mi venisse un castrone, storto magari, o con le misure sbagliate. Invece mi è venuto decente.


Considerato che M.G. è una sarta provetta (si fa vestiti e di più da sola) mentre lo ideavo ieri pomeriggio mi sentivo un po cretina... mi dicevo "ma guarda te che idea ti è venuta! Proprio a lei devi fare un regalo simile?"


Ma poi mi sono  anche detta "è una delle mie migliori amiche e sa quanto io sia negata in materia, quindi saprà apprezzare lo sforzo che sto facendo... piantala di tirarti rogna da sola, meg, e vedi di far funzionare sta str...nza di macchina così lo completiamo!!!"


Si, se non lo sapevate, sono matta e parlo da sola, non solo con i gatti!


Adesso di blocchettini ne ho altri 5... quindi mi sa che realizzerò altri portanotes... magari senza jeans???


4 commenti:

  1. Ma si che apprezzerà, oltretutto l'idea è originalissima :)

    RispondiElimina
  2. sono sicura che apprezzerà!!!!!

    RispondiElimina
  3. bellissimo. a me piacerebbe averne uno!!

    RispondiElimina